Tragedia nel Casertano. Donna si da fuoco all’interno della sua auto

In fase di ricostruzione la dinamica dei fatti

Immagine di repertorio

San Prisco – Dramma nel Casertano, precisamente nel comune di San Prisco dove una donna è rimasta gravemente ustionata.

Ora si trova ricoverata in gravissime condizioni all’ospedale Cardarelli di Napoli, dopo essere stata soccorsa dai vigili del fuoco e dai medici del 118.

Stando alla prima ricostruzione dei fatti dietro il rogo potrebbe esserci un gesto estremo. La donna si sarebbe data volontariamente fuoco cospargendosi col liquido infiammabile.

Sul posto sono intervenuti anche i carabinieri della Compagnia di Santa Maria Capua Vetere.

I passanti hanno notato le fiamme ed hanno allertato i vigili del fuoco. Una volta sul luogo hanno scoperto che la donna si trovava all’interno del veicolo.