Buoni spesa. Blitz della Finanza nel Casertano

In diversi comuni della Provincia di Caserta è stata fatta richiesta dell'intervento della Guardia di Finanza proprio per verificare la correttezza delle domande presentate

Immagine di repertorio

San Marco EvangelistaOperazione della Guardia di Finanza negli uffici del Comune di San Marco Evangelista.

Le fiamme gialle, dalle prime informazioni, avrebbero esaminato e portato via la documentazione relativa alle richieste dei buoni spesa elargiti dal Comune.

Forse alla base dell’operazione dei militari potrebbe esserci l’analisi del meccanismo utilizzato per la distribuzione di questi buoni ai cittadini.

In diversi comuni della Provincia di Caserta è stata fatta richiesta dell’intervento della Guardia di Finanza proprio per verificare la correttezza delle domande presentate, alcuni sindaci avrebbero inoltrato, dopo una prima selezione, direttamente le domande ai finanzieri.