Home Cronaca Bloccata la banda di rapinatori delle Poste. 6 arresti nell’Agro Aversano

Bloccata la banda di rapinatori delle Poste. 6 arresti nell’Agro Aversano

Si tratterebbe della stessa banda responsabile della rapina all'ufficio Postale su Corso Giannone a Caserta

San Marcellino – In un’operazione congiunta gli uomini dell’arma dei Carabinieri di Caserta, insieme con la Squadra Mobile della Questura, hanno tratto in arresto 6 persone.

Dalle prime informazioni si tratta di una banda specializzata in rapine presso gli uffici postali, tutti originari di Sant’Antimo e Napoli Nord.

I malviventi sarebbero stati bloccati all’interno di una casa abbandonata in Via Roma a San Marcellino, poco distante dalla Posta su Corso Italia.

Naturalmente in questo momento le informazioni arrivano in modo frammentario, ma stando alle prime indiscrezioni gli investigatori erano sulle loro tracce già un po’ di tempo, con pedinamenti ed intercettazioni.

Si tratterebbe della stessa banda responsabile della rapina all’ufficio Postale su Corso Giannone a Caserta, dove i rapinatori uscirono da un buco praticato nel pavimento, appena giunse in portavalori carico di contante, per poi fuggire nuovamente dalle fogne.

Gli arrestati sono stati tutti condotti presso la Questura di Caserta per gli accertamenti di rito. Sicuramente nella giornata di domani verranno forniti tutti i dettagli dell’operazione.