SAN GREGORIO MATESE. 71enne ustionato. In gravi condizioni

SAN GREGORIO MATESE – Nel pomeriggio di ieri un 71enne si trovava sul terreno di sua proprietà, quando all’improvviso, dopo aver dato fuoco a delle sterpaglie è caduto nel rogo.

I primi a soccorrerlo sono stati alcuni parenti presenti in quel momento con lui. Sul posto è giunto il 118 locale, che ha trasportato il ferito all’ospedale di Piedimonte Matese, ma è stato necessario il trasferimento d’urgenza al reparto grandi ustionati dell’ospedale Cardarelli di Napoli.

L’uomo versa in gravi condizioni e si trova sotto stretta osservazione da parte dei medici. In fase di accertamento le dinamiche della tragedia.

Immagine di repertorio