SAN FELICE A CANCELLO – Nella giornata di venerdi due uomini armati sono entrati nell’ufficio postale di via Barracco a Cancello Scalo.

Sotto la minaccia di una pistola hanno intimato i dipendenti, direttore compreso, di consegnare i soldi presenti nella cassa. Grazie alla freddezza, proprio del direttore, è stato fatto scattare l’allarme ed i due malviventi non hanno potuto fare altro che darsi alla fuga, visto anche l’arrivo di una gazzella dei carabinieri.

Il responsabile dell’ufficio postale ha rimediato un colpo, con il calcio della pistola, alla testa, ma fortunatamente la ferita non è grave.

Intanto i carabinieri della locale stazione hanno avviato le indagini del caso per cercare di rintracciare i responsabili della tentata rapina.