SAN FELICE A CANCELLO. Candidato consigliere a Maddaloni, reagisce ad una rapina

MADDALONI / SAN FELICE A CANCELLO – Avevamo già anticipato questa vicenda in un precedente articolo, descrivendo la rapina avvenuta all’ufficio postale a San Felice a Cancello.

Il direttore e candidato consigliere alle amministrative di Maddaloni, Luigi Decurione, ha reagito alla rapina alle poste rimanendo ferito con un colpo del calcio della pistola al volto e al corpo.

Questa mattina ha ricevuto la visita in ospedale del candidato sindaco Peppe Razzano della sua lista, il quale ha pubblicato in rete: “Il coraggio di Luigi Decurione ha impedito che dei malviventi mettessero a segno una rapina. Sono fiero di avere nella mia squadra nella lista di Maddaloni Positiva un candidato di tale spessore umano. Gli ho fatto visita in ospedale e mi ha trasmesso una carica straordinaria”. Il fatto è avvenuto nei giorni scorsi a San Felice a Cancello quando i rapinatori hanno tentato l’assalto all’ufficio postale dove lavora Decurione: l’uomo si è opposto alla rapina ed è stato colpito in faccia ed alle spalle.