La prima vittima del caldo. Uomo si accascia a terra e perde la memoria

E' stato condotto al pronto soccorso ed affidato alle cure mediche

San Felice a Cancello – Momenti di paura vissuti questa mattina in località Mofita a Cancello Scalo.

Un uomo, mentre percorreva la strada, è stato colto da una malore improvviso e si è accasciato a terra.

Alcuni passanti hanno prestato i primi aiuti ed allertato i medici del 118, giunti prontamente sul posto.

Secondo quanto riportato dai soccorritori l’uomo, una volta rinvenuto, non ricordava più nulla, ne dove si trovasse, tanto meno dove era diretto, ma ha parlato semplicemente dell’ospedale di Nola.

E’ stato condotto al pronto soccorso ed affidato alle cure mediche dei sanitari. Non è da escludere che il malore possa essere stato causato dalla forte ondata di caldo ed afa di oggi.