Operaio precipita nel vuoto. Drammatico incidente sul lavoro nel Casertano

Le sue condizioni non sarebbero gravi

San Felice a CancelloMomenti drammatici vissuti questa mattina nel comune di San Felice a Cancello.

Un fabbro è precipitato da un’impalcatura ed ha battuto violentemente la testa sull’asfalto in via Primo Maggio.

L’uomo, residente in zona via Porcheria, stava eseguendo dei lavori di ristrutturazione su un balcone, quando improvvisamente è precipitato.

Molto probabilmente ha perso l’equilibrio ed è caduto nel vuoto. Sul posto sono giunti immediatamente i soccorsi del 118 che lo hanno trasportato d’urgenza nell’ospedale di Caserta. Le sue condizioni non sarebbero gravi.