San Felice a Cancello – Qualche tempo fa era stato minacciato con una lettera intimidatoria, seguita da una seconda nella giornata di mercoledì.

Si tratta di Francesco Lettieri, il presidente del movimento Ora di San Felice a Cancello.

“Abbiamo saputo della prossima festa dello sport – si legge nella missiva – dell’albero a dicembre, della monnezza e delle denunce. Pensavamo che come suggerito t viliv sta zitt e invece… E ia sta zitt ORA, perché curtiell si tagliano le lingue”.

Infine a Lettieri è stata rubata un’auto. Al momento non è chiaro se le minacce ed il furto siano collegati, ma i sospetti sono molto forti.