SAN FELICE A CANCELLO – Un uomo è stato rintracciato, tramite il gps, all’interno di un’autofficina del comune di San Felice a Cancello.

L’operazione è stata eseguita nella frazione di Botteghino, dove i carabinieri di Giugliano in Campania hanno eseguito un’ordinanza di applicazione di misure cautelari emessa dal Gip del Tribunale di Napoli Nord.

L’intero blitz ha riguardato sette persone con l’accusa di detenzione e spaccio di stupefacenti.

Sono stati rintracciati in diverse zone della Campania, tra le province di Napoli e Caserta.