Massacra di botte l’anziano padre. Arrestato 46enne Casertano

L'arrestato è finito in carcere

San Felice a Cancello – Nel comune Casertano di San Felice a Cancello (Ce), i carabinieri della Stazione di Maddaloni e dell’aliquota radiomobile del locale Comando Compagnia hanno tratto in arresto un uomo.

Si tratta di un 46enne del posto il quale è ritenuto responsabile di maltrattamenti in famiglia e tentata estorsione.

L’uomo, nella tarda serata di ieri, è stato sorpreso e bloccato dai militari dell’Arma mentre inveiva e colpiva con calci e pugni l’anziano padre  allo scopo di farsi dare del denaro.

L’arrestato, è stato associato presso la casa circondariale di Santa Maria Capua Vetere (Ce).