SAN CIPRIANO D’AVERSA. Noto caseificio dato alle fiamme. I carabinieri indagano

SAN CIPRIANO D’AVERSA – Nuovo episodio di incendio doloso nell’agro aversano, nello specifico si tratta del noto caseificio “La Nuova Casearia”, in via Acquaro nel comune di San Cipriano d’Aversa.

Durante la notte sono divampate le fiamme le quali hanno allarmato i residenti della zona, i primi ad intervenire per cercare di domare l’incendio. Sul posto sono giunti, poco dopo, gli uomini dei vigili del fuoco di Aversa, seguiti dai carabinieri del comando di Casal di Principe.

All’ingresso dei locali sarebbero state trovate tracce di liquido infiammabile, quindi prende largamente spazio l’ipotesi della matrice dolosa.

Avviate le indagini da parte dei carabinieri per ricostruire con precisione la dinamica dei fatti.