Coronavirus: un altro sindaco chiude tutte le scuole per l’aumento dei contagi

Un altro sindaco chiude tutte le scuole in paese

Immagine di repertorio

San Cipriano d’Aversa – Un altro sindaco del Casertano ha deciso di chiudere tutte le scuole, di qualsiasi ordine e grado, presenti in città.

Si tratta del comune di San Cipriano d’Aversa, dove il primo cittadino Vincenzo Catarino ha firmato l’ordinanza numero 46 che dispone la chiusura di tutti i plessi scolastici sia pubblici che privati.

Tale disposizione rimarrà in vigore fino al giorno sabato 10 ottobre, salvo eventuali modifiche o proroghe.

La motivazione è da ricondurre, naturalmente, all’aumento dei contagi da coronavirus in paese, definiti dallo stesso sindaco “particolarmente preoccupante“.