La tragedia del piccolo Salvatore. Proclamato lutto cittadino

Tantissimi i messaggi di dolore da parte di amici e parenti

SAN MARCELLINO – Dopo la tragedia che ha colpito la comunità di San Marcellino, il sindaco, Anacleto Colombiano ha deciso di proclamare il lutto cittadino.

Domani 16 maggio, in concomitanza con i funerali del piccolo Salvatore, di soli 8 anni sarà lutto per l’intera cittadinanza.

I funerali si terranno alle 16,00 presso la Chiesa di San Marcellino. In queste ore sono tantissime le persone che stanno esprimendo il proprio cordoglio e vicinanza alla famiglia per questa terribile perdita.

Salvatore è stato portato via da un terribile male il quale, purtroppo, non gli ha lasciato scampo. Vicinanza e solidarietà anche da parte della classe politica locale.