MUGNANO – Una grave aggressione è avvenuta nella serata di ieri a Pozzuoli presso una discoteca del posto.

Un giovane di 20 anni di Mugnano, Salvatore M., è stato ridotto in gravi condizioni da un gruppo di balordi che lo hanno ferito con 8 coltellate, intorno alle 3 di notte.

Si trovava a Pozzuoli insieme ad un amico minorenne, quando all’improvviso sono stati accerchiati ed aggrediti. Uno del branco ha tirato fuori un coltello colpendo 8 volte il 20enne in diverse parti del corpo.

La sua fortuna è che nessun colpo è risultato mortale, ma ha perso molto sangue. Attualmente si trova ricoverato presso l’ospedale La Schiana di Pozzuoli, mentre i carabinieri hanno avviato le indagini per rintracciare il branco.