AVERSA – I Carabinieri della tenenza di Caivano hanno tratto in arresto Adriano Sejdovic, 33enne, già noto alle forze dell’ordine.

Una pattuglia dei militari ha notato una Citroen che percorreva via Atellana, il cui conducente, alla vista delle autorità, ha tentato di cambiare strada.

Così i carabinieri hanno deciso di fermare la vettura, ma il conducente si è dato immediatamente alla fuga.

Ne è nato così un inseguimento terminato con un incidente stradale causato dal fuggitivo. Sceso dalla macchina ha proseguito la fuga a piedi ma è stato rincorso, raggiunto e bloccato in una zona di campagna attigua.

L’autovettura è risultata rubata nella notte di ieri, 7 settembre, ad Aversa ed è stata restituita al proprietario. Le persone a bordo dell’auto tamponata sono state visitate a scopo precauzionale da personale del 118. L’arrestato è in attesa di rito direttissimo.