Ruba l’energia elettrica del vicino. Denunciato 35enne nella provincia di Avellino

Aveva manomesso il contatore

Immagine di repertorio

AVELLINO – Ancora i reati contro il patrimonio nel mirino dei Carabinieri del Comando Provinciale di Avellino.

Questa volta a farne le spese della costante attività posta in essere dai Carabinieri della Compagnia di Ariano Irpino è stato un 35enne di Villanova del Battista, denunciato in stato di libertà poiché ritenuto responsabile di furto di corrente elettrica.

In particolare, i Carabinieri della Stazione di Zungoli, a seguito di specifica attività d’indagine, hanno accertato che il predetto aveva manomesso l’impianto elettrico attraverso l’allaccio abusivo di un cavo al contatore dell’abitazione adiacente, eludendo così il pagamento delle bollette.

In virtù di quanto accertato, per il predetto è scattata la denuncia in stato di libertà alla Procura della Repubblica di Benevento.

Sono in corso accertamenti al fine di appurare l’entità del furto.