Ruba un’auto ed investe guardia giurata: arrestato 30enne tra Capua e Pastorano

L'arrestato è stato tradotto presso la casa circondariale di Santa Maria Capua Vetere

Immagine di repertorio a scopo illustrativo

I carabinieri della sezione radiomobile della  locale Compagnia di Capua hanno tratto in arresto in flagranza di reato, un 30enne rumeno.

L’uomo, nel corso della notte, dopo aver rubato un’autovettura Fiat Uno, parcheggiata all’interno di un’area privata del deposito Multicedi, ubicato in Pastorano (Ce) sulla SS Casilina, ha investito la guardia giurata che, accortosi del furto, ha tentato di bloccarlo.

I militari dell’Arma, immediatamente allertati, hanno intercettato il veicolo con alla guida il fuggitivo e dopo un breve inseguimento sono riusciti a bloccarlo nonostante questi, nel tentativo di assicurarsi la fuga, abbia urtato la fiancata destra dell’autoradio.

All’atto dell’arresto l’uomo ha opposto energica resistenza aggredendo i carabinieri che con non poche difficoltà sono riusciti ad immobilizzarlo. L’autovettura rubata è stata restituita al legittimo proprietario.

L’arrestato, che dovrà rispondere dei reati di rapina, violenza, resistenza a P.U.., lesioni personali e danneggiamento aggravato, è stato tradotto presso la casa circondariale di Santa Maria Capua Vetere a disposizione della competente A.G..