Ruba 200 pacchetti di gomme e viene arrestato. 40enne ai domiciliari

TORRE DEL GRECO – Angelo Mascolo, 40 anni, pregiudicato scafatese è stato arrestato dagli agenti del Commissariato di Torre del Greco dopo aver effettuato un furto in un supermercato.

La refurtiva di 200 pacchetti di chewing gum è stata recuperata dagli agenti e Mascolo è stato processato stamane per furto aggravato.

Il 40enne è stato condannato alla misura dell’obbligo di firma per 3 volte a settimana. L’uomo, dopo essere entrato in un noto supermercato di Torre del Greco, si è impossessato di oltre 200 confezioni di gomme da masticare.

L’abbigliamento indossato: una t-shirt sportiva e dei pantaloncini, auricolari e zainetto in spalla, non facevano certo credere che fosse un taccheggiatore. L’immediato allarme alla Polizia di Stato, che ha provveduto a diramare una nota di rintraccio a tutte le pattuglie in zona, ha consentito, grazie alle descrizioni somatiche e dell’abbigliamento indossato, di rintracciare ed arrestare l’uomo.

Gli agenti del Reparto Prevenzione Crimine Campania, in servizio nella giornata di ieri al Commissariato di P.S. di Torre del Greco, congiuntamente agli agenti del locale Commissariato, hanno individuato il 40enne in Via Nazionale, angolo Via De Gasperi.

Inutile il tentativo, alla vista della Polizia, di disfarsi di una borsa contenente parte della refurtiva, recuperata dagli agenti.

All’interno dello zainetto, i poliziotti hanno rinvenuto e sequestrato 36 confezioni multipack, da 5 astucci ognuna, oltre ad un punteruolo. L’intera refurtiva è stata riconsegnata al titolare dell’esercizio commerciale.