Arriva il caldo e spuntano i primi roghi tossici. FOTO

Le segnalazioni degli ultimi giorni

CASERTA – Con l’arrivo del caldo e dell’estate arriva anche la stagione degli incendi di rifiuti nella, oramai tristemente nominata, Terra dei fuochi.

Negli ultimi giorni ci sono giunte in redazione e tramite i canali social diverse segnalazioni di incendi di rifiuti come materiale plastico e di risulta.

Purtroppo con i venti caldi e l’assenza di piogge il fenomeno diventa anche meno sopportabile. Le ultime segnalazioni giunti riguardano i comuni di Trentola Ducenta, Carinaro e le zone periferiche di Santa Maria Capua Vetere.

Le forze dell’ordine sono in campo per arginare il questo tipo di reato per il quale, grazie alla nuova legge approvata due anni fa, è previsto l’arresto per combustione illecita di rifiuti. Tutti i cittadini che notano movimenti strani o persone che appiccano incendi devono chiamare immediatamente le autorità locali.

Ecco alcuni scatti condivisi in rete da diversi utenti: