RITROVATO IL PERICOLOSO EVASO. Si era nascosto a casa della madre

SAN MARTINO VALLE CAUDINA – E’ durata poco la latitanza di Massimo De Pasquale, 38enne di San Martino Valle Caudina, evaso dal carcere di Benevento.

I carabinieri lo hanno trovato a casa della madre dopo aver messo sotto osservazione la zona è scattata la trappola degli uomini dell’arma. L’uomo sta scontando una pena, passata in giudicato, per una serie di rapine compiute in provincia di Benevento negli anni scorsi, ai danni di diverse abitazioni, durante le quali ha picchiato e sequestrato violentemente diverse persone anziane.

Gli inquirenti lo avevo giudicato una persona altamente pericolosa. Due sere fa è scattato il blitz che non gli ha lasciato scampo, avrebbe tentato anche una fuga precipitosa, ma è stato blocatto ed è ritornato in carcere.