RISSA TRA RAGAZZI A CASERTA. Calci e pugni tra i tavolini dei bar

CASERTA – Durante la serata della movida casertana è scoppiata una rissa in via Ferrante nel comune di Caserta. Sicuramente per futili motivi un gruppo di ragazzi si è fronteggiato con calci, pugni e schiaffi.

Durante la rissa sono volati i tavolini dei bar ed alcuni giovani hanno utilizzato anche delle bottiglie come armi di offesa. Ad avere la peggio un ragazzo con una profonda ferite alla testa soccorso poi dal 118 locale.

Dopo il caos iniziale i giovani si sono dileguati nel nulla e la situazione è tornata alla normalità.