Rissa nel centro di Caserta durante la movida del fine settimana

Uno sguardo di troppo scatena la scazzottata

Immagine di repertorio

CASERTA – Durante il fine settimana appena trascorso sarebbe scoppiata una maxi rissa in via Ferrante a Caserta.

La causa di tanta violenza sarebbe stato, come spesso accade, uno sguardo di troppo da parta di un giovane nei confronti di una ragazza. Tanto è bastato per scatenare il panico in strada durante una serata tranquilla della movida casertana.

Il tutto è sfociato in una scazzottata tra 4 – 5 giovani, uno dei quali rimasto ferito al volto. Sul posto è giunta anche un’ambulanza del 118, ma il ragazzo si sarebbe rifiutato di recarsi al pronto soccorso.

Questo sarebbe solo l’ultimo di una lunga serie di episodi simili a questi avvenuti tra le strade della movida Casertana.