Violenta rissa in campo nel Casertano. Interviene la Polizia

Non si esclude che possano scattare delle denunce

Castel Volturno – E’ stato necessario l’intervento delle forze dell’ordine presso il campo sportivo di Castel Volturno Massimiliano Petrella.

Dalle prime informazioni è scoppiata una violenta rissa tra giocatori under 17 e contestuale invasione del personale in panchina.

Sono stati immediatamente allertati gli agenti del commissariato di Polizia locale, grazie ai quali è stato possibile, con non poche difficoltà, sedare gli animi.

L’arbitro ha, così, sospeso la partita tra Asd Domitiama Club e Asd Soc. Macerata Campania. Alcuni minori sono rimasti feriti, fortunatamente in modo lieve.

Gli agenti stanno ultimando gli accertamenti del caso e non si esclude che possano scattare delle denunce.