Risparmiano 20mila euro per sposarsi. Lui perde tutto al gioco. Scoppia la rissa

POZZUOLI –  Una vicenda molto triste quella accaduta ad una coppia di Pozzuoli, i quali per 5 anni avevano messo da parte ben 20mila euro.

Servivano per il loro matrimonio, ma come riporta Il Roma, poco alla volta il futuro sposo ha speso tutto il denaro per giocare al gioco d’azzardo, con scommesse, supernelotto, gratta e vinci e poker online.

Poco dopo è venuto tutto a galla e la ragazza si è accorta, che sul conto cointestato, non c’era più nulla e quando ha raggiunto il fidanzato per un chiarimento è scoppiata la rissa tra i due.

Se questi sono i presupposti difficilmente la coppia arriverà a sposarsi.