Ripescato il cadavere di una donna in mare. Si indaga per ricostruire la tragedia

NAPOLI – Nella mattinata di oggi, martedì 14.11.2017, l’equipaggio di una nave in transito tra Napoli ed Ischia, ha segnalato la presenza del corpo di una donna in mare.

Si tratta dell’equipaggio di un traghetto partito dal porto di Napoli e diretto ad Ischia, la Motonave “Driade”.

Immediatamente sono intervenute due motovedette della Guardia Costiera di Napoli che hanno provveduto al recupero del corpo e al successivo trasporto in banchina.

Successivamente, dopo i primi accertamenti del caso in collaborazione con il medico legale ed il personale della polizia mortuaria, la salma è stata trasportata in obitorio, su disposizione del magistrato di turno, per i successivi accertamenti necessari a stabilirne l’identità e ad accertare le cause del decesso.

Immagine di repertorio