Processo per camorra ed estorsione. 7 persone rinviate a giudizio

Entro fine Giugno l'udienza preliminare

CASAPESENNA – Entro la fine del mese di Giugno 2018 si terrà l’udienza preliminare per 7 persone coinvolte in un’indagine per estorsione ai danni di un imprenditore, 80enne, Giuseppe Iorio.

Il Giudice deciderà sul reato ipotizzato dalla Dda, si estorsione aggravata dal metodo mafioso.

Tutti gli indagati, ritenuti dagli inquirenti vicini al clan dei Casalesi fazione Zagaria, sono:

Carlo Bianco (Casal di Principe), Giuseppe Iorio (Santa Maria Capua Vetere), Giovanni Garofalo (Casapesenna), Paolo Natale (Macerata Campania – frazione Caturano), Attilio Pellegrino (Villa di Briano), Francesco Perna (Santa Maria Capua Vetere), Tommaso Tirozzi (Frignano).

Fonte: casertace