Rifiuti tossici sotto la stazione di Afragola. Continuano gli scavi

AFRAGOLA – Sembrerebbe che non ci siano più dubbi sulla presenza di rifiuti tossici sotto la mega stazione, recentemente inaugurata, dell’alta velocità di Afragola.

A rendere nota la notizia il sito internapoli, il quale riporta che a seguito degli scavi effettuati sotto la stazione è stata accertata la presenza di rifiuti e scorie tossiche che arriverebbero fino alla falda acquifera.

La Procura della Repubblica di Napoli ha avviato un indagine per cercare di quantificare il danno ambientale, ed oltre agli scavi effettuati ieri, anche questa mattina saranno realizzati ulteriori trivellazione sotto il parcheggio della stazione.

Nei prossimi giorni si avranno maggiori dettagli in merito.