Rapine a Nord di Napoli e spaccio di droga. Due arresti ad Afragola

Uno è finito in carcere, il secondo agli arresti domiciliari

AFRAGOLAGli agenti del Commissariato Afragola hanno eseguito una Ordinanza di Custodia Cautelare in Carcere emessa dal GIP del Tribunale di Napoli Nord su richiesta della locale Procura nei confronti di U.C., di 24 anni, in quanto gravemente indiziato del reato di rapina aggravata e già detenuto per maltrattamenti in famiglia presso la Casa Circondariale di Napoli Poggioreale.

Il giovane, all’epoca dei fatti che hanno dato luogo all’ordinanza, è risultato irreperibile. Infatti, le indagini effettuate dai poliziotti del Commissariato Afragola, coordinate dalla Procura della Repubblica di Napoli Nord, hanno evidenziato un grave quadro indiziario per due rapine commesse ad un bar in Frattamaggiore e ad un pub in Casoria.

Il 24enne raggiunto dal provvedimento, resta detenuto presso la casa circondariale di Poggioreale.

Inoltre gli agenti della Polizia di Stato del Commissariato Afragola hanno arrestato Zanfardino Domenico 19enne di Acerra, per i reati di detenzione e spaccio di sostanza stupefacenti.

Nel pomeriggio di ieri, a seguito di un’accurata attività di indagine, i poliziotti si sono portati in Afragola, nei pressi del parco Sant’Antonio dove, a seguito di un appostamento hanno notato lo Zanfardino a bordo di un motociclo tipo SH 150 che si è avvicinato ad un altro giovane in attesa sul marciapiede dove avveniva lo scambio droga-soldi.

I poliziotti hanno proceduto a fermare lo Zanfardino procedendo ad un controllo e dalla perquisizione, nella tasca destra del giubbino è stato rinvenuto: nr. 5 stecche di sostanza stupefacente di colore marrone del peso complessivo di 16.63 grammi (hashish), nr. 1 bustina contenente sostanza vegetale di colore verde del peso complessivo di gr. 1,2 (marijuana) ed una banconota di 100 euro.

Lo Zanfardino, è stato arrestato e dopo gli adempimenti di rito, su disposizione dell’Autorità Giudiziaria è stato sottoposto agli arresti domiciliari in attesa del rito per direttissima previsto per la giornata odierna.