Rapina in un noto supermercato. Ladri in fuga con il bottino

Hanno atteso l'orario di chiusura per entrare in azione

SAN FELICE A CANCELLO – Momenti di panico vissuti nella serata di ieri nel comune di San Felice a Cancello dove è stato messo a segno un colpo da due rapinatori.

Presso un noto supermercato della zona in via Laurenza, un malvivente è entrato armato di pistola puntandola al volto della cassiera di circa 20 anni, dipendete dell’attività commerciale.

Sotto la minaccia dell’arma si sono fatti consegnare l’incasso da migliaia di euro, in quanto si trattava della chiusura di cassa settimanale.

Il tutto si è svolto in pochi minuti e la banda, una volta ottenuto il bottino, si è letteralmente dileguata senza lasciare traccia.

Le autorità locali hanno avviato le indagini del caso per rintracciare i responsabili.