Rapina in un noto negozio tra Orta e Sant’Arpino. Ladri in fuga con il bottino

SANT’ARPINO / ORTA DI ATELLA – Nel pomeriggio, poco prima di capodanno, si è verificata una rapina ai danni di un noto negozio di casalinghi tra i comuni di Sant’Arpino ed Orta di Atella.

Come descritto dal sito edizione caserta in via Alcide De Gasperi due malviventi, dall’aspetto giovane, hanno fatto irruzione nell’attività commerciale intorno 16,30, armati di pistola.

Sotto la minaccia dell’arma la commessa è stata costretta a consegnare l’incasso di circa 600 euro, per poi darsi alla fuga senza lasciare traccia.

Dell’accaduto sono stati allertarti i carabinieri, i quali hanno avviato le indagini del caso per rintracciare i responsabili, anche con l’aiuto delle immagini di video sorveglianza installate dentro e fuori il locale commerciale.