Rapina su Viale Carlo III. Arrestato 48enne di San Prisco

Terminati gli atti di rito, lo S.A. è stato associato presso il Carcere di S. Maria Capua Vetere

Immagine di repertorio

San Prisco / San Nicola La Strada – Nella mattinata odierna, personale di questa Squadra Mobile ha tratto in arresto S. A., 48 anni, originario di San Prisco (CE).

L’uomo è stato raggiunto da un Ordine di Esecuzione per la Carcerazione, emesso il 09.07.2020 dalla Procura Generale della Repubblica presso la Corte di Appello di Napoli – Ufficio Esecuzioni Penali, per l’espiazione della pena della reclusione di anni 2 mesi 11 e giorni 27, in quanto riconosciuto colpevole del reato di rapina aggravata in concorso, di cui agli artt. 110, 628 comma 3 n. 1 C.P. .

L’arrestato, nell’anno 2011, in concorso con altri soggetti, perpetrava una rapina, con l’uso di armi improprie, ai danni di un’automobilista che stava percorrendo il Viale Carlo III nel Comune di San Nicola la Strada (CE), sottraendogli il cellulare e denaro contante.

Terminati gli atti di rito, lo S.A. è stato associato presso il Carcere di S. Maria Capua Vetere (CE).