Immagine di repertorio

Santa Maria Capua Vetere / Casal di Principe – Indagano i carabinieri della città del foro sulla rapina subita dal proprietario di una nota catena di supermercati dell’Agro Aversano.

Da una prima ricostruzione dei fatti, l’uomo, residente nel comune di Casal di Principe, è stato rapinato all’esterno dell’istituto bancario Ubi Banca di Piazza Padre Pio a Santa Maria Capua Vetere.

A mettere a segno il colpo sono stati due rapinatori a bordo di uno scooter di grossa cilindrata, con il volto coperto da caschi integrali.

Avrebbero spruzzato dello spray urticante negli occhi del commerciante per poi portargli via una corsa contenente circa 70mila euro.

Sul posto, allertati da alcuni passanti, i quali hanno prestato i primi soccorsi, sono giunti gli agenti del commissariato di Polizia, i Carabinieri ed i medici del 118.

Dalle modalità della rapina si potrebbe ipotizzare che i due malviventi fossero a conoscenza del contenuto della borsa, e molto probabilmente lo stavano seguendo già da diverso tempo. Naturalmente sono state avviate le indagini del caso per rintracciare i responsabili.