SANT’ANTIMO – Questa mattina un rapinatore ha messo a segno un colpo presso l’ufficio postale di Sant’Antimo di via Sanbuci.

Armato di pistola e con volto coperto da sciarpa e cappellino è entrato all’interno della posta, minacciando tutti i presenti, (come riportato da Il Mattino).

Il ladro è riuscito a farsi consegnare parte dei contanti presenti all’interno delle casse per un ammontare di circa 600 euro per poi darsi alla fuga rapidamente.

Sul posto sono intervenuti i carabinieri della locale stazione per i rilievi del caso. Acquisite le immagini di videosorveglianza per cercare di rintracciare il responsabile.