Fanno irruzione armati alla posta e scappano attraverso le fogne. Malore tra i clienti. FOTO

La banda di ladri per far perdere le sue tracce si è data alla fuga attraverso il sistema fognario

NAPOLI – Questa mattina una banda di tre rapinatori hanno fatto irruzione armati presso l’ufficio postale in vico Polveriera Napoli.

I malviventi hanno minacciato dipendenti e clienti per farsi consegnare tutti i soldi contanti presenti nella filiale.

Il tutto si è svolto in pochi minuti, ed un cliente è stato colto da un malore improvviso a causa dello spavento.

La banda di ladri per far perdere le sue tracce si è data alla fuga attraverso il sistema fognario con un bottino da circa 90mila euro. Sul posto sono giunte diverse pattuglie della polizia di Stato. Al vaglio le immagini di video sorveglianza.