RAPINA A MARCIANISE. Arrestato e condotto in carcere cittadino albanese

MARCIANISE – I Carabinieri dell’Aliquota Radiomobile della Compagnia di Marcianise hanno dato esecuzione all’ordinanza di applicazione della misura cautelare in carcere.

Tale ordinanza è stata emessa dal Tribunale di Santa Maria Capua Vetere – ufficio del Giudice per le Indagini Preliminari, nei confronti di CUMRAKU Edmir, cl. 92, albanese, in Italia senza fissa dimora ed in atto ristretto presso la casa circondariale di Santa Maria Capua Vetere.

L’uomo è ritenuto responsabile di rapina in concorso commessa in Marcianise data 28 dicembre 2016 nei confronti di un 44enne.