Tentano di rapinare imprenditore e sparano un colpo. Arrestati due rapinatori

Dopo un anno e mezzo di indagini sono stati rintracciati ed arrestati

CASORIA – Due uomini di 45 anni di Secondigliano sono finiti in manette per una tentata rapina ai danni di un imprenditore a cui spararono contro mentre fuggiva.

Il fatto risale al 5 dicembte 2016, quando l’imprenditore di un’azienda di pellame di Casoria, prelevò 1.200 euro da una banca di Afragola, per poi risalire in macchina per tornare in azienda.

I due rapinatori lo seguirono fino al parcheggio dell’azienda dove armati di pistola lo minacciano di consegnare i soldi, ma l’imprenditore reagisce e scappa.

Il rapinatore durante la colluttazione fa partire un colpo, fortunatamente senza colpire nessuno, per poi darsi alla fuga.

I militari hanno dato esecuzione ad un’ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa per tentata rapina dal gip del Tribunale di Napoli.