Una rapina ed un tentato furto a Santa Maria C.V. Aggredito un uomo

Gli agenti hanno ascoltato la testimonianza delle vittime per ottenere informazioni utili alle indagini

SANTA MARIA CAPUA VETERE – Due violenti episodi di criminalità sono avvenuti nella serata di ieri nel comune di Santa Maria Capua Vetere.

Il primo riguarda una banda di ladri che ha tentato il colpo presso un’abitazione in via Campo Sorbo, ma sono stati sorpresi dal proprietario di casa.

Per riuscire a scappare senza essere seguiti hanno aggredito l’uomo lasciandolo svenuto a terra, per poi dileguarsi senza lasciare traccia.

Sul posto sono giunti gli agenti del commissariato di Polizia ed i sanitari del 118 per medicare il ferito, il quale fortunatamente non ha riportato gravi conseguenze.

Avviate le indagini del caso per rintracciare i responsabili.

Il secondo caso, invece, riguarda, una rapina in Piazza San Pietro, dove dei ragazzi sono stati rapinati da un gruppo di balordi subito dopo aver prelevato dallo sportello automatico.

Per scappare, i ladri, hanno aggredito i giovani e danneggiato una vettura in sosta.

Sul posto sono giunti i Poliziotti del locale commissariato, i quali stanno vagliano le immagini di videosorveglianza della zona.