Rapina in pieno centro a Caserta. Passanti bloccano e fanno arrestare il rapinatore

L'extracomunitario è finito in carcere

CASERTA – Nella tarda serata di ieri, a Caserta, i Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della locale Compagnia hanno proceduto all’arresto arresto, per rapina, del cittadino nigeriano, senza fissa dimora, Asuelimen Wisdom, cl. 1994, irregolare sul territorio nazionale.

L’uomo, intorno alle ore 21.00 circa, ha aggredito, su Corso Trieste, una 43enne, alla quale ha sottratto il telefono cellulare che la stessa aveva poco prima tirato fuori dalla borsa.

Nella circostanza, alcuni passanti, richiamati dalle grida della vittima, hanno inseguito il rapinatore consentendo ai militari di localizzarlo e bloccarlo.

Il nigeriano è stato accompagnato presso la casa circondariale di Santa Maria Capua Vetere, a disposizione della competente Autorità Giudiziaria.