Rapina a Caserta. 29enne di Maddalloni condannato a 4 anni di carcere

Il fatto risale al 2014, quando il giovane commise la rapina a Caserta

Immagine di repertorio

CASERTA / MADDALONI – I carabinieri della Stazione di Maddaloni hanno eseguito un ordine di carcerazione, emesso dall’ ufficio esecuzioni penali di Santa Maria Capua Vetere.

Tale ordinanza riguarda Benedetto Diodato, 29 anni, residente a Maddaloni.

Il giovane deve scontare la pena di anni 2, mesi 3 e giorni 19, in quanto ritenuto responsabile del reato di rapina, commessa nel comune di Caserta nell’ anno 2014.

L’arresto arriva al termine di una minuziosa indagine da parte dei carabinieri, grazie alla quale è stata accertata la sua responsabilità nei fatti.

Il 29enne è stato associato presso la casa circondariale di Santa Maria Capua Vetere.