Colpo da film ad Aversa. Arrestata la banda

In queste ore, gli autori del furto sarebbero stati arrestati dalla squadra mobile di Caserta al culmine di una complessa indagine coordinata dalla Procura di Aversa-Napoli Nord

Aversa – La mattina del 22 novembre scorso, poco prima dell’alba, un commando di rapinatori ha assaltato, ad Aversa, la banca Unicredit di piazza Vittorio Emanuele.

I banditi hanno bloccato con un’auto e tre camion l’accesso al centro cittadino e con un altro mezzo, molto probabilmente una gru, hanno sfondato le vetrine blindate per poi fuggire con le cassette di sicurezza.

In queste ore, gli autori del furto sarebbero stati arrestati dalla squadra mobile di Caserta al culmine di una complessa indagine coordinata dalla Procura di Aversa-Napoli Nord.

I soggetti sono stati sottoposti al fermo e ora sono in attesa della convalida della misura da parte del gip.

Agli indagati potrebbero essere contestati anche altri tre colpi simili messi a segno nei mesi scorsi nei comuni a nord di Napoli con le stesse modalità. Seguiranno aggiornamenti con tutti i dettagli relativi all’operazione.

Rapina ad Aversa. Ecco come hanno bloccato il centro. MAPPA