Tre ragazze di Casale rapinate ad Aversa da un gruppo di malviventi

AVERSA / CASAL DI PRINCIPE – Tra ragazze sono state aggredite e rapinate da un gruppo di extracomunitari nel comune di Aversa.

Il fatto avvenuto nella serata di ieri, intorno alle 22,00, tra Via Vito di Jasi e Via Roma. Come raccontato dalle tre giovani ragazze, R.V. R.R. I. M., i malviventi le hanno bloccate e minacciate, riuscendo a portare via le borse ed i telefoni cellulari.

Il tutto è avvenuto nel giro di pochi minuti per poi darsi alla fuga senza lasciare traccia. Le tre ragazze spaventate, hanno fermato una pattuglia dei vigili urbani raccontando cosa era accaduto poco prima.

Naturalmente l’episodio è stato denunciato alle autorità locali, le quali hanno avviato le indagini del caso per rintracciare i responsabili.

Le tre vittime della rapina, fortunatamente, oltre ad un grosso spavento non hanno riportato ferite o lesioni gravi.

R.G.