Assaltato portavalori ad Aversa: banda munita di armi pesanti

Dalle prime testimonianze raccolte non sarebbe stato sparato nessun colpo d'arma da fuoco e nessuno è rimasto ferito

Immagine di repertorio

Aversa – Questa mattina intorno alle 11,00 circa un gruppo armato ha assaltato un furgone portavalori nella città di Aversa.

Da una prima ricostruzione dei fatti la banda, composta almeno da 4 persone, ha bloccato il mezzo in via Santa Lucia.

Armati di mitra hanno minacciato e bloccato le guardie giurate, si sono impossessati di diversi sacchetti contenenti soldi contanti e si sono dati alla fuga. Il tutto sarebbe durato pochi minuti.

Sono stati gli stessi vigilantes a lanciare l’allarme e ad allertare la centrale operativa. Sul posto sono giunti gli uomini dell’arma dei carabinieri e gli agenti del commissariato di polizia.

Dalle prime testimonianze raccolte non sarebbe stato sparato nessun colpo d’arma da fuoco e nessuno è rimasto ferito. Inoltre il bottino ammonterebbe a circa 40 mila euro, e sarebbero state sottratte anche due pistole.