Rapina alla stazione di Caserta. Arrestati due giovani di Maddaloni. I NOMI

Prima gli chiedono i soldi e poi gli strappano il portafogli dalle mani

Immagine di repertorio

CASERTA / MADDALONI – I Carabinieri dell’aliquota radiomobile della Compagnia di Caserta, nei pressi della stazione ferroviaria del copoluogo di provincia, hanno tratto in arresto per rapina aggravata due persone.

Si tratta di Salvatore Pella, 26 anni e Giuseppe Desiato, 19 anni entrambi di Maddaloni (CE).

I due sono stati fermati dai militari dell’Arma subito dopo aver rapinato un 47enne di Scafati (Sa).

I malviventi dopo aver avvicinato la vittima con la scusa di chiedergli dei soldi per pagarsi il biglietto del treno, lo hanno minacciato e gli hanno strappato dalle mani il portafogli all’interno del quale vi erano custoditi euro 70,00 in contanti.

Gli arrestati sono stati associati presso la casa circondariale di Santa Maria Capua Vetere.