Rapina ad Acerra. Titolare di un negozio colpito alla testa

Hanno aggredito il titolare del negozio e sono scappati

ACERRA – Durante il pomeriggio di ieri, intorno alle 18,00 circa, una banda composta da tre rapinatori ha fatto irruzione all’interno di un negozi di frutta nel rione Gescal ad Acerra.

La notizia è stata resa nota dal sito l’Indisponente, il quale riporta che due uomini sono entrati con il volto coperto dal passamontagna ed armati di pistola, mentre un terzo attendeva in auto.

Sembrerebbe che il titolare del negozio abbia reagito alla rapina avventandosi contro uno dei rapinatori, il quale lo ha colpito alla testa con il calcio della pistola, procurandogli una profonda ferita.

Dopo aver preso i soldi in cassa si sono dileguati senza lasciare traccia. Sul posto sono giunte le forze dell’ordine locali ed i sanitari del 118. Il titolare è stato medicato con alcuni punti di sutura e non è in pericolo di vita.

Avviate le indagini del caso per rintracciare i responsabili della rapina.