Rapina a mano armata al distributore. Aggredito dipendente. Indagini in corso

Avviate le indagini del caso per rintracciare i responsabili

CAPUA / SANTA MARIA LA FOSSA – Due malviventi hanno assaltato l’area di servizio Repsol lungo la Strada Provinciale che collega Capua a Santa Maria La Fossa.

La rapina è avvenuta nella tarda serata di domenica, quando nell’area di servizio era presente un addetto.

I due banditi hanno minacciato il benzinaio con una pistola, ma l’uomo ha tentato una reazione, inutilmente.

Infatti è stato colpito alla testa ed ha perso i sensi. Dopo aver preso l’incasso ed il portafogli, i due si sono dati alla fuga senza lasciare traccia. Sulla vicenda indagano gli uomini dell’arma dei carabinieri.