Ragazzina di 14 anni nasconde la gravidanza ai genitori fino all’ultimo

Immagine di repertorio

NAPOLI – La ragazzina di 14 anni, che ha partorito nel suo bagno di casa, avrebbe nascosto la gravidanza ai genitori fino all’ultimo istante.

Come descritto dal Mattino, la 14enne ha partorito nel cuore della notte, tra martedi e mercoledi, e poi accompagnata dalla madre si è recata in ospedale.

Appena arrivata al pronto soccorso dell’ospedale di via Terracina dell’ospedale San Paolo, la neo mamma è stata affidata alle cure del ginecologo mentre la neonata è stata portata nel reparto di ostetricia.

Naturalmente della vicenda è stato informato anche il Tribunale dei minori, oltre ai servizi sociali.

«L’ospedale dispone di uno sportello rosa che è dedicato solo ed esclusivamente ai bisogni delle donne – ha spiegato Rago – generalmente assistiamo quelle vittime di violenza invece stavolta l’aiuto psicologico sarà rivolto alle necessità della neo mamma».