Ragazza brutalmente aggredita in pieno centro. Polizia e medici sul posto

Gli agenti hanno avviato le indagini del caso per rintracciare i responsabili. Al vaglio le immagini di sorveglianza della zona

CASERTA – Durante la notte appena trascorsa è avvenuta una brutale aggressione in via San Carlo a Caserta.

Una giovane ragazza di 24 anni, straniera, è stata aggredita da un gruppo di balordi, i quali l’hanno letteralmente gettata a terra e presa a calci.

Dopo aver scatenato la loro furia si sono dati alla fuga facendo perdere le loro tracce. Sul posto, allertati da alcuni amici della giovane, sono giunti gli agenti della questura di Caserta.

Inoltre è stato necessario l’intervento dei medici del 118 i quali hanno medicato e condotto al pronto soccorso la vittima del pestaggio.

Gli agenti hanno avviato le indagini del caso per rintracciare i responsabili. Al vaglio le immagini di sorveglianza della zona.