Ragazza accoltellata al culmine di una lite. Tragedia sfiorata nel Casertano

La giovane non sarebbe in pericolo di vita

MARCIANISE – Dramma sfiorato questa mattina nel rione San Giuliano a Marcianise, dove una lite è sfociata nel sangue.

In un’abitazione di via Keddedy Padre e figlia hanno dato inizio ad una violenta discussione, quando improvvisamente, dalle prime informazioni ricevute, la giovane sarebbe stata raggiunta da una coltellata.

Sul posto sono accorsi i medici del 118 i quali hanno trasportato la ragazza al pronto soccorso per le cure mediche del caso e gli uomini dell’arma dei carabinieri.

Avviata un’indagine da parte dell’arma per ricostruire l’esatta dinamica dei fatti. Sembrerebbe che all’arrivo dei soccorsi i genitori della ragazza non fossero più in casa.