Ragazza di 18 anni muore dopo essere precipitata dal balcone di casa

ARZANO – Tragedia nel comune di Arzano dove una ragazza di appena 18 anni è deceduta dopo essere precipitata dal balcone di casa sua in via Napoli.

Al momento le prime informazioni parlano di un suicidio, in quanto la giovane M. C. si sarebbe lanciata nel vuoto.

Sul posto sono giunti gli uomini del commissariato di polizia, i carabinieri ed i sanitari del 118 locale, i quali hanno trasportato la ragazza gravemente ferita al pronto soccorso dove è deceduta poco dopo.

La notizia di è rapidamente diffusa in rete con tanto di foto pubblicata sul gruppo ‘Sei di Arzano se….’.